Mappa

       

Top Panel

La Respirazione Consapevole

  • Categoria: Articoli e News
  • Pubblicato: Giovedì, 16 Giugno 2016 14:21
  • Scritto da Dott. Daniele Pellegrino
  • Visite: 2006

Fai dieci respiri profondi, il più lentamente possibile.

 

Ora nota la tua cassa toracica che sia alza e che si abbassa e l’aria che entra ed esce dai polmoni.

Nota le sensazioni che accompagnano le l’inspirazione: il torace si gonfia, le spalle si sollevano, i polmoni si espandono.

Nota cosa provi quando espiri, mentre il torace si sgonfia, le spalle che scendono, mentre l’aria fuoriesce dalle narici.

 

Ora lascia che ogni pensiero e ogni immagine vadano e vengano sullo sfondo, come se fossero automobili che passano davanti alla finestra di casa tua. Quando compare un nuovo pensiero o una nuova immagine, prendi brevemente atto della loro presenza, come se stessi salutando un automobilista di passaggio con un cenno del capo.

Mentre fai questo, mantieni l’attenzione sul respiro, seguendo l’aria che fluisce all’interno e all’esterno dei tuoi polmoni.

 

Di tanto in tanto un pensiero catturerà la tua attenzione; ti “prenderà all’amo e ti porterà via” facendoti perdere il filo dell’esercizio.

Nel momento in cui ti rendi conto di essere stato preso all’amo, dedica un secondo a notare che cosa ti ha distratto; poi “sganciati” gentilmente da esso e riporta la tua attenzione sul respiro.

 

Questo esercizio di Mindfulness rappresenta un primo passo per uscire dalla modalità “pilota automatico” della nostra mente, passivamente in preda di pensieri, ricordi o preoccupazioni; ci consente invece di aumentare il nostro contatto con il momento presente, prestando attenzione alle nostre sensazioni corporee, finalmente consapevoli del nostro “qui e ora”.

Facebook

Le Nostre Sedi

Identitas

Parma

Via Enrico Scarabelli Zunti, 15

Psyche

Roseto

Via Nazionale, 163 c/o Galleria Valentini

L'Asterisco

Viareggio

Via Aurelia Nord, 100