Mappa

       

Top Panel

Oltre-Scuola: Spazio Compiti

OPEN DAY OLTRE-SCUOLA: Spazio Compiti!

Spazio Pomeridiano per Adolescenti e Bambini con Difficoltà dell’Apprendimento e Gestione delle Autonomie nello Studio.

Venite a trovarci Sabato 17 Marzo dalle ore 16.30 a Parma in via E. Scarabelli Zunti, 15 per conoscere il servizio

 

 

Il progetto OLTRE-SCUOLA si propone di dare supporto alle famiglie che incontrano difficoltà nell’affrontare il momento dello studio di bambini e ragazzi, con gli obiettivi paralleli di supporto nei compiti e acquisizione dell’autonomia nello studio: OLTRE-SCUOLA è rivolto a piccoli gruppi di studenti suddivisi per età, classe e caratteristiche individuali. In particolare OLTRE-SCUOLA è un servizio pomeridiano rivolto ai Minori con difficoltà nell’apprendimento e con problemi comportamentali.

Questo progetto dispone di uno speciale spazio dedicato a sessioni frontali per ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento e bambini con Bisogni Educativi Speciali.

Il progetto nel suo insieme si articola nelle seguenti componenti: 

1. Identificazione e selezione dei comportamenti problema e delle abilità; 

2. Identificazione degli obiettivi da raggiungere; 

3. Valutazione dei livelli attuali di comportamento (baseline); 

4. Progettazione e realizzazione di interventi per insegnare nuove abilità e ridurre comportamenti problema;

Il progetto OLTRE-SCUOLA pone particolare attenzione allo sviluppo della motivazione al cambiamento e all’apprendimento in setting naturali.

La presa in carico del bambino nel progetto prevede una prima fase di valutazione funzionale delle abilità del minore, in particolar modo per il servizio di sessioni frontali.

Alla fase di valutazione segue la stesura del progetto abilitativo individualizzato. 

Il servizio ha luogo presso Identitas - Centro Clinico a Parma in via Enrico Scarabelli Zunti, 15.

L’equipe che formula il progetto abilitativo è formata da psicologi e analisti del comportamento in formazione. Tale équipe si occupa della pianificazione, messa in atto e coordinamento del progetto di intervento educativo proposto. Questa accoglie le esigenze ed i bisogni delle famiglie e del minore e valuta la migliore proposta di intervento al fine di raggiungere l’efficacia del servizio.

Il progetto prevede anche la collaborazione con la scuola se e quando questo è ritenuto necessario dagli operatori, con l’obiettivo di indagare le contingenze in cui determinati comportamenti persistono e sono mantenuti nel contesto scolastico. Per questo motivo il progetto prevede incontri a scuola come aiuto agli insegnanti per creare un piano educativo individualizzato proponendo strategie in continuità con L’OLTRE-SCUOLA. La presenza dei pari rende l’ambiente scolastico il palcoscenico naturale in cui il bambino può generalizzare acquisizioni e competenze favoriti precedentemente in contesti di insegnamento 1 a 1 o in piccolo gruppo.

 

Facebook